Women’s Wall


 

a cura di: Città di Ebla
in collaborazione con: Centro Donna del Comune di Forlì
con il sostegno di: Regione Emilia Romagna (L.R. 6/2014)
si ringraziano: Spazi Indecisi, Comitato Scarpe Spaiate, Grosscolor, Defilus

Murales alla Ex Fabbrica Battistini. Storie e memorie di lavoratrici e interculturalità

Women’s wall è un progetto a cura di Città di Ebla in collaborazione con il Centro Donna del Comune di Forlì, co-finanziato dalla Regione Emilia Romagna attraverso la L.R 6/2014 “Legge quadro per la parità e contro la discriminazione di genere”.

Il progetto vede come azione principale la realizzazione di tre murales da parte dell’artista Pax Paloscia, nell’isolato in cui sorgeva un tempo una delle fabbriche storiche di Forlì, il Calzaturificio Trento, nota come fabbrica dei Fratelli Battistini. Fondata nel 1914 e rimasta attiva fino ai primi anni ’70, nel 1941 la Fabbrica raggiunse le 640 unità, la maggior parte delle quali era costituita da donne.
Oggi il corpo principale dell’Ex Fabbrica ospita appartamenti, uffici e negozi con una forte presenza multietnica. Durante la settimana di lavoro cercheremo di raccogliere le storie di alcune donne residenti nell’isolato, attualmente oggetto di un percorso di rigenerazione urbana dal titolo Mettiti nelle mie scarpe a cura di Spazi Indecisi. Ad accompagnarci le memorie delle lavoratrici del Calzaturificio Trento.

[PROGRAMMA]

Dal 14 al 18 ottobre 2019 / realizzazione murales

Sabato 19 ottobre 2019 / giornata inaugurale
ore 9.30 – 11.45 incontro pubblico*
ore 12.00 inaugurazione murales e proiezione video-intervista

*In caso di maltempo l’incontro si terrà nella Palazzina Uffici di EXATR (Via Ugo Bassi, 16 – Forlì)

_ _ _

[INDIRIZZO]
P.tta delle operaie / via Paradiso, 5 – Forlì

[INFO E CONTATTI]
Partecipazione gratuita
info@cittadiebla.com | +39 320 8019226