DEVICE + CONGEGNO EMOTIVO


Un laboratorio sul CORPO in MOVIMENTO nello SPAZIO
Per la creazione della performance CONGEGNO EMOTIVO

Dal 14 al 18 Giugno – Laboratorio  / ore 17:00 > 20:00
19 e 20 giugno – Performance  / ore 20:00 > 21:00

Un progetto di: CorpoGiochi ASD
Organizzazione a cura di: Città di Ebla
Con il contributo di: Comune di Forlì, Regione Emilia-Romagna, Ministero della Cultura, Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì
Con il sostegno di: Poderi Dal Nespoli 1929, Romagna Acque, Maxisald

CONGEGNO EMOTIVO

Una performance a cura di: Monica Francia
con: Lucrezia Betti, Shakira Cani, Bianca Casadio, Anita Fiorini, Gina Fiorini, Zoe Francia Lamattina, Ida Malfatti, Francesca Mazzotti, Cesare Ricci, Diana Ricci, Ippolita Santandrea, Pietro Spizuoco, Gabriele Turrinunti, Michelangela Zannoni, Sara Zannoni, Chiara Zoffoli

Come piante impossibilitate a spostarsi i giovani performer sperimenteranno l’immersione nell’universo. L’azione, tra performance e installazione, indaga su come comunicare il proprio esserci nel mondo, il proprio esistere, contribuendo a ricostruire sensi e sensazioni del corpo.

CONGEGNO EMOTIVO invita il pubblico a osservare e agire le distanze con nuove dinamiche di relazione, ricreando un contatto “a distanza” fatto di luce e buio, che tocca e mette in dialogo corporeo spettatori e performer. CONGENGO EMOTIVO esibisce lo stare e il non potersi spostare fuori dai limiti spaziali e dai confini autoimposti, restando in connessione con sè stessi e l’altro, in una conversazione intima di gesti, luce e movimento.

_ _ _

DEVICE

Rivolto ad adolescenti e giovani dai 12 ai 25 anni
Condotto da: Monica Francia

DEVICE è un percorso di riscoperta del corpo come strumento creativo di incontro e relazione e si dedica a riflettere e indagare insieme ai ragazzi e le ragazze partecipanti come comunicare il proprio esserci nel mondo, il proprio esistere anche nelle distanze imposte dal tempo presente. DEVICE è un dispositivo fatto di nuove pratiche di collegamento, nuove modalità di interazione e nuovi schemi per comunicare.

Ideato e condotto da Monica Francia, artista di pluriennale esperienza nel campo della danza contemporanea e della formazione, DEVICE partirà da un laboratorio di movimento basato sul metodo CorpoGiochi® e terminerà con la performance CONGEGNO EMOTIVO, creata insieme ai partecipanti come esito finale dell’esperienza.

Gli incontri di laboratorio saranno un allenamento che propone un lavoro fisico alla portata di tutti/e, ponendo regole corporee e di relazione e rendendo disponibili all’incontro e all’apertura. Vista l’impossibilità di proporre pratiche che prevedono la prossimità ed il contatto, gli esercizi proposti aiuteranno i partecipanti ad approfondire il proprio rapporto con i sensi e le sensazioni e a sperimentare nuove modalità di “connessione”.

DEVICE sarà anche uno spazio di creazione condivisa: il gruppo di partecipanti avrà l’occasione di approfondire e fissare l’esperienza fatta durante il laboratorio con l’esposizione allo sguardo di un pubblico, diventando i protagonisti dell’azione performativa finale CONGEGNO EMOTIVO. La performance sarà aperta al pubblico e si svolgerà il 19 e 20 giugno presso il teatro tenda di EXATR a Forlì.

Si richiede una forte motivazione e disponibilità nel partecipare a tutti gli incontri di questa nuova esperienza. La partecipazione è totalmente gratuita.

_ _ _

Monica Francia, cresciuta negli stimoli della danza di avanguardia di New York alla fine degli anni Settanta, decide di intraprendere un percorso originale di ricerca nell’ambito della danza contemporanea italiana.
Artista di provata esperienza e di grande seguito nel campo della formazione, nel suo percorso di ricerca/autoformazione sulla danza, si è ritrovata impegnata in un intervento educativo rivolto, prima alle persone che erano parte del progetto produttivo di compagnia e poi ai partecipanti dei numerosi laboratori realizzati dal 1995 in avanti.
Dal 2003 ha riscritto e sistematizzato quel metodo personale di ricerca per renderlo efficiente ed efficace per ogni corpo, sia adulto che bambino, ideando e sperimentando il progetto CorpoGiochi®. Opera che ha permesso di trasformare i materiali artistici in strumenti per un nuovo approccio non solo sociale ma anche pedagogico.

_ _ _

[LUOGO]
Il laboratorio e la performance si terranno presso EXATR, in via Ugo Bassi 16 – Forlì

[INFO e COSTI]
La partecipazione al laboratorio è gratuita.
L’ingresso alla performance è gratuito con PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA.
La performance prevede ogni giorno tre turni di 15’  per un max di 20 spettatori ai seguenti orari: 20:00 / 20:20 / 20:40.

[CONTATTI]
info@exatr.it – 375.7150258